domenica 13 marzo 2016

Schiaffone epico ad Angela Merkel  Perde le elezioni, avanza la destra

I conservatori della cancelliera tedesca Angela Merkel e i socialdemocratici hanno perso le elezioni e avanzano invece i populisti di destra Alternativa per la Germania (AFD).

Secondo gli exit poll avrebbero raggiunto tra il 21 e il 23% dei voti nei tre stati interessati, nello Stato di Sajonia An-Halt e si pone come seconda forza politica dopo il CDU. A Baden Wurttemberg, mantengono il loro vantaggio i Verdi, con il 32% del voti, seguiti dalla Cdu (7%), lo SPD (13%) e AFSD (12,5%) mentre nella Renania resistono i socialdemocratici (37,5%), i conservatori (33%) e i populisti (11%). Il voto regionale segna il più grande balzo della destra in Germania dopo la Seconda guerra mondiale.

FONTE

www.liberoquotidiano.it

5 commenti:

  1. Finalmente è intervenuta la giustizia Divina, Dio ti ringrazio!!!

    RispondiElimina
  2. è da noi quando lo capiranno quel 41% di deficenti

    RispondiElimina
  3. E la Germania scivola a destra......persino estrema.
    Ecco che ora, i fatti di Colonia, prendono quei contorni che gia' si erano intuiti.
    Meglio avrebbero fatto , coloro, a non votare affatto. Specie quando la scelta e' la cura peggiore del male.

    Come se la Germania non l'avesse gia' provata quella cura...........

    E vale anche per l'Italia . E anche per la Francia che , votando Le Pen , quei figli e quei nipoti, han sbugiardato i loro nonni e padri.

    E mentre nel Web si susseguono interpretazioni mega politic-economic-.social-cultural........................
    io dico solo che quel sonetto di Martin Niemoller ,rischia di tornare nuovamente di attualita'............

    RispondiElimina