domenica 26 giugno 2016

BREXIT, MENTANA MASSACRA I MEDIA ITALIOTI CON LE PAROLE DI FUOCO: “FINALMENTE QUALCUNO CHE DICE QUELLO CHE TUTTI PENSANO”

Tutti gli anti-referendum, da ieri stanno inondando le pagine dei quotidiani italiani versando litri di inchiostro contro la maggioranza di inglesi che hanno votato a favore dell’addio all’Ue.
Difensori della democrazia solo quando fa comodo a loro. Quando il “Popolo” (così l’ha chiamato Saviano) vota secondo le loro indicazioni, le loro analisi, i loro intendimenti. Molti dei vari Severgnini e Saviano sono arrivati a dire che su cose come la brexit il “popolo non dovrebbe votare”. Forse perché non è intelligente come loro.
Mentana contro gli anti-brexit
A pensare a richiamare all’ordine gli intelletò è stato però Enrico Mentana. Il quale su Facebook ha coperto di ridicolo quanti in si sono dilettati nella delegittimazione di un voto popolare che, per quanto brutto, deve comunque essere rispettato. “Una cosa deve essere chiara – scrive Mentana sui social – si può criticare anche aspramente Cameron che usando l’arma del referendum ha finito per esserne travolto. Ma è proprio fuori dall’idea di democrazia criticare la scelta dell’elettorato britannico: quando si da la parola al popolo sovrano se ne accetta il responso, e si riflette. Vista dal Regno Unito evidentemente l’Unione Europea non è così seducente. A Bruxelles e nelle altre capitali bisogna per prima cosa prendere atto. E sapere che l’Europa o cambia o sarà archiviata da altri responsi popolari”.
Ieri Roberto Saviano, per citarne uno, aveva criticato il “Popolo”, colpevole di aver votato Brexit così come di aver portato Hitler al Reich. Perché i referendum vanno bene, benissimo, quando legalizzano l’aborto, quando bloccano il nucleare, quando fanno comodo ad alcuni. Se questi perdono, invece, fanno schifo. È questo succede quando la democrazia piace solo a parole. Ma non nella pratica.

8 commenti:

  1. Quando votai per l'ingresso in Europa, ero convinto di fare cosa buona, soprattutto per due ragioni: 1) l'unione fa la forza; evita guerre intestine, e diventa una "potenza". 2) La speranza che i nostri, strapagati politici, trovandosi tra persone serie, non rubassero più. Invece, sintetizzo con una frase non mia, ma nota: "I politici continuano a rubare, ma non si vergognano più."
    Nella querelle si-no alla Brexit, a mio avviso hanno tutti un po' ragione (come in ogni altra situazione), perché dovremmo tutti "SAPERE x CAPIRE", quindi agire. Lo siamo? NO!
    L'abbattimento delle barriere doganali, per uomini e cose, è cosa molto buona; fino a che, però, non rivivono dalla sera alla mattina, contro un esodo (posso dire: appena iniziato?)

    RispondiElimina
  2. ... hai ragione da vendere Mentana, .. il Popolo è e deve essere Sovrano, è scritto in tutte le Costituzioni del mondo democratico, ... lo stato e un'apparato della democrazia stracolmo di nostri dipendenti, che dovrebbero eseguire, meglio mettere in pratica nel miglior modo possibile la volonta del Popolo Sovrano, .. si dimostrano invece continuamente servi di qualcuno, .. o di qualcosa; .. in questo caso il massimo trambusto è scoppiato nelle banche, pertanto i SERVI DELLE BANCHE devono rispondere di conseguenza. ... RICORDIAMOCI CHE L'EUROPA E' NATA COME UNA TRUFFA .. (guardate ed ascoltate) .. https://www.facebook.com/websocialtv/videos/1127164920689065/ , nessun popolo è stato "democraticamente" interpellato, .. nessuno l'ha chiesta questa europa (minuscola) tranne le famigerate banche mondiali ... !!!

    RispondiElimina
  3. Diciamo che il popolo inglese aspettava altro da UE, cioe un UE che dava piu poteri ai governi nazionali e non una dittatura tedesca preso Bruxelles. Grand Bretgna era la sola voce che poteva opporsi alle tendenze tedesche di guidarre l'Europa con mano forte. Ora la Germania ha via libera di imporsi, poi fara di tutto per colpire Inghilterra economicamente, perche cosi tutta l'Europa vedra che non e bene uscira da UE, ma rimanerre dentro e subire la dittatura tedesca di una ...come Merkel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed è così che si può distruggere questa associazione a delinquere chiamata europa. Credo che solo ha provarci ad impoverire la gran bretagna tramite speculazioni finanziarie, non essendo la tessa l'italia dei coglioni, sarà sicuramente una caporetto. l'inghilterra non ha mai perso una guerra; si è opposta ad Hitler con lo stesso progetto ed ha fatto più che bene;Hanno resistito all'invasione di Napoleone, ed hanno salvato il continente,adesso respingono questo nuovo progetto dittatoriale, ed avranno ancora ragione. Grazie Inglesi.

      Elimina
  4. Saviano è proprio un imbecille servo del regime, diventato famoso grazie a un libro copiato di sana pianta da scritti altrui. Non si rende conto che è lui a fare propaganda per il IV Reich Tedesco (Unione Europea), mentre gli Inglesi prima hanno sconfitto il nazismo di Hitler, e adesso hanno iniziato a sconfiggere quello della Merkel.

    RispondiElimina
  5. Quindi, secondo il ragionamento di Saviano (e di tutti quelli che la pensano come lui), quale sarebbe la soluzione? Togliere al popolo il diritto di voto?!?!
    Visto che è stato citato Hitler, vorrei ricordare che ogni volta che un popolo ha messo sullo scranno un dittatore a governare, non è stato colpa del popolo, quanto della classe politica che governava prima. Noi in Italia siamo fortunati che ci sia M5stelle!!

    RispondiElimina
  6. Non escludo che in giro ci possa essere qualcuno più intelligente di me ci mancherebbe ma se quel qualcuno si chiama severgnini beh, avrei molti dubbi in proposito.

    RispondiElimina
  7. Non escludo che in giro ci possa essere qualcuno più intelligente di me ci mancherebbe ma se quel qualcuno si chiama severgnini beh, avrei molti dubbi in proposito.

    RispondiElimina