venerdì 15 luglio 2016

"Ecco chi è la mente del colpo di stato in Turchia"

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, in collegamento via smartphone con l'emittente televisiva Cnn Turkey, ha accusato il predicatore Fethullah Gulen di essere dietro al tentativo di colpo di stato militare in Turchia.
Gulen, in passato è stato un suo ex alleato, ma ora rappresenta uno dei suoi pià acerrimi alleati, tanto chd dal 1999 si trova in esilio volontario negli Usa, dove si dice controlli il quartier generale di un impero economico dal valore di 20 miliardi di dollari.
Gulen è nato nel 1941 a Pasinler, a circa 40 chilometri da Ezrum ed è figlio di un imam. Secondo quanto si può leggere su Wikipedia, Gulen è un convinto creazionista e sostiene la coesistenza pacifica tra le religioni, tanto che nel 1998 incontrò Giovanni Paolo II. È inoltre considerato una delle figure più influenti del mondo islamico.
Gulen è inoltre un forte sostenitore dell'ingresso della Turchia in Europa.

fonte: http://www.ilgiornale.it/news/mondo/fetullah-gulen-mente-golpe-1284891.html

2 commenti:

  1. quando i soldi fanno male al cervello ..

    RispondiElimina
  2. l,esercito turco e un supervisore della democrazia, ha giurato fedelta al fondatore kemal ataturk.erdogan e un dittatore islamico in 10 anni ha fatto crollare economia e riportato la turkia all impero ottomano, la gente incazzatissima,

    RispondiElimina