domenica 24 luglio 2016

PAZZESCO: Campidoglio indusse la Raggi in errore. Ecco la clamorosa notizia che nessun tg adesso vuol dare

Consulenze Asl, Virginia Raggi "indotta in errore" dai moduli. Il Pm scrive all'Anac dopo aver sentito il sindaco
Virginia Raggi fu "indotta in errore" dai moduli nella vicenda delle consulenze presso la Asl di Civitavecchia. Rischia di chiudersi in modo paradossale la vicenda degli incarichi non dichiarati dalla prima cittadina di Roma: da una parte la sindaca dovrebbe uscire indenne dall'indagine per falso ideologico in atto pubblico, salvo clamorose sorprese; dall'altra parte potrebbe essere il Campidoglio a dover rispondere di quanto è accaduto.
Nei prossimi giorni, scrive il Messaggero, una volta chiusa l'inchiesta la Procura di Roma sta valutando di inviare al presidente dell'Autorità Anticorruzione, Raffaele Cantone la documentazione raccolta sul caso. E quel punto sarà il Comune a dover rispondere del proprio comportamento. Perché i moduli che applicano la legge sulla trasparenza sono sbagliati e incompleti. Non riportano fedelmente il testo di legge, chiarendo che chi non cita sia i compensi spettanti sia quelli effettivamente erogati finisce per non applicare correttamente la legge in ogni caso.
A portare l'accusa nei confronti della Raggi verso l'archiviazione, prosegue il quotidiano romano, è anche la mancanza di dolo specifico nella sua condotta, quasi impossibile da dimostrare, tanto più in questa confusione. Da chiarire resta a questo punto solo il comportamento della Asl di Civitavecchia, che ha assegnato l'incarico all'attuale sindaca evitando l'albo dei legati che aveva invece obbligo di consultare.

fonte: http://www.huffingtonpost.it/2016/07/24/virginia-raggi-consulenze_n_11162298.html?utm_hp_ref=italy&ncid=fcbklnkithpmg00000001

14 commenti:

  1. Le stanno inventando tutte per infagare la Raggi..

    RispondiElimina
  2. Questa è gente che farebbe qualsiasi cosa per farla cadere.Ma la gente ormai lo sa.

    RispondiElimina
  3. Ma voi che leggete questi articoli vi rendete conto di quanto vi prendono per il culo vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a parole tue a spiegare cosa vuoi dire

      Elimina
    2. Prova a parole tue a spiegare cosa vuoi dire

      Elimina
  4. La gente adesso vota i programmi no i partiti.... Il Popolo si sta svegliando.... Grazie a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo è talmente sveglia che regala click a siti come questo solo perché mettono titoloni risonanti che non dicono nulla ma fanno abboccare tutti i pesci all'amo.

      Eh si che siamo gente sveglia

      Elimina
    2. CARISSIMO..... IO.... DICO IO..... VOTERÒ SEMPRE MOVIMENTO CINQUE STELLE A PRESCINDERE. Comunque sempre il male minore.. Se fosse e.... Come si chiama quel sindaco che hanno arrestato di recente .. E..... Che ancora in carica .... Come si chiama?... SALUTI CARO AMICO. Un'altra medaglia al valore a favore del M5S.. Continuate così.

      Elimina
    3. Caro amico sappiamo il gran volume di parassiti ... sono finiti !

      Elimina
  5. Non sanno più cosa inventare questi balordi!!!!!Anche per Cantone e per molti magistrati. oltre che, naturalmente, per tutta questa feccia, ci saranno tempi duri
    Ormai il popolo si è svegliato.VIRGINIA SIAMO CON TE E CON IL M5S

    RispondiElimina
  6. non si copia? allora non condivido, tanto nessuno apre i link...invece incolkando nella condivisione il pezzo forte dell articolo, qualcuno avrebbe saputo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Virginia Raggi fu "indotta in errore" dai moduli nella vicenda delle consulenze
      presso la Asl di Civitavecchia. Rischia di chiudersi in modo paradossale la
      vicenda degli incarichi non dichiarati dalla prima cittadina di Roma: da una
      parte la sindaca dovrebbe uscire indenne dall'indagine per falso ideologico in
      atto pubblico, salvo clamorose sorprese; dall'altra parte potrebbe essere il
      Campidoglio a dover rispondere di quanto è accaduto.

      Elimina
  7. Chi si macchia di questi insulti merita essere espulso dal suo lavoro, e chi li difende lo stesso trattamento!
    Hanno tanto fango a dosso che la puzza arriva al polo nord...

    RispondiElimina
  8. Ormai per il Pd è finita finalmente il popolo l'ha capita di quante persone disoneste affollano il Partito dei Dementi, ora resta di mettere una croce sul no al prossimo referendum sullo scempio che il Pd sta architettando sulla nostra Costituzione italiana: Difendiamola votiamo NO è mandiamo a casa Renzi & Boschi SpA...

    RispondiElimina