venerdì 15 luglio 2016

+++ ULTIM'ORA +++ COLPO DI STATO IN ATTO IN TURCHIA. ECCO COSA STA SUCCEDENDO..


Spari ad Ankara e aerei sulla capitale 
A Istanbul chiusi i ponti sul Bosforo 
Il premier turco ammette: «È golpe»

In Turchia è in corso un tentativo «illegale» di assumere il potere da parte di alcun militari. L’annuncio del premier Binali Yildirim arriva attorno alle 22 ora italiana. Colpi d’arma da fuoco sono stati avvertiti ad Ankara. Aerei da guerra ed elicotteri stanno sorvolando la capitale turca, secondo quanto riferiscono i media locali, specificando anche che due ponti sul Bosforo a Istanbul. Immagini trasmesse da Cnn Turk hanno mostrato i blocchi allestiti con camion militari e soldati armati sui ponti che collegano la parte asiatica con la parte orientale della città.
Social e media locali parlano di una «inusuale attività militare ad Ankara e a Istanbul» . Mezzi blindati delle forze di sicurezza sono stati schierati su due ponti sul Bosforo chiusi al traffico civile mentre F-16 ed elicotteri dell’esercito turco sorvolano a bassa quota l’area. Un elicottero d’attacco dell’esercito ha aperto il fuoco contro la sede dell’intelligence ad Ankara, riferisce il sito russo di informazione Sputnik. I militari stanno disarmando le foze di polizia sia ad Ankara che a Istanbul. La Cnn turca riferisce che i ponti sul Bosforo ad Istanbul sono chiusi in direzione dall’Anatolia verso l’Europa. La Polizia di Ankara ha richiamato in servizio tutti i suoi agenti. Non si ha notizie al momento di nuovi attentati. Il 28 giugno l’ultimo grande attentato contro l’aeroporto Ataturk di IStanbul in cui Isis uccise oltre 40 persone. Non è possibile escludere al momento, visto il movimento delle forze armate, l’ipotesi di un colpo di Stato.

FONTE: http://www.corriere.it/esteri/16_luglio_15/turchia-ankara-istanbul-militari-strada-colpi-arma-fuoco-8a9337bc-4ac5-11e6-8c21-6254c90f07ee.shtml?cmpid=SF020103COR

1 commento:

  1. Qualcuno deve porre fine a questi ribbelli non possiamo andare avanti cosi dobbiamo schierarci tutti dalla stessa parte, e dobbiamo avere il coraggio di affrontare la situazione!! Dobbiamo trovare una soluzione per sconfiggere tutti questi ribbelli fanatici e malati di mente!! Un unica persona sarebbe capace di trovare una soluzione, il nostro grande uomo PUTIN!!

    RispondiElimina