martedì 20 dicembre 2016

Dichiarazione incredibile di M.Belpietro: "L'ordine è partito dall'alto, colpite la Raggi"

15 commenti:

  1. Un attacco alla democrazia.In questi casi tutti i mezzi di difesa sono consentiti!Non si puo' fare la frittata senza rompere le uova!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Walter, ma perchè Belpietro ..... ha detto forse renzate nell'intervento ?

      Elimina
  3. Mah, viene da persona che non gode della mia stima eche ho difficolta' a ritenere affidabile.

    RispondiElimina
  4. Ancora a dare le colpe a Renzi? Siete patetici. Sempre versare su altri le vostre responsabilità. È palese che Beppe si vuole liberare di questa. vergogna...la verità è sotto gli occhi di tutti, il movimento, tolta la sua capacità populista, non presenta altre qualità utili ad amministrare.Questo è il vostro grande problema (politico) auguro al movimento di imboccare democraticamente e legalmente la via del reale confronto politico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. angelo bianco ... democraticamente legalmente confronto politico... vedi tu !

      Elimina
    2. Certo che gli altri conpreso il PD hanno dimostrato grande acutezza Politica, povera Italia.Il leale confronto Politico con chi ha distrutto questa povera Italia ? Destra Sinistra ecc, oppure dai grandi universitari Bocconiani? La partita è finita non vi saranno più spazi per nessuno, il Popolo ha capito è ve lo dimostrerà con i fatti non con l'ipocresia ,la Nave affonda inutile stare ancora in cravatta ..

      Elimina
    3. Cari amici renziani...la pacchia è finita! Il fuoco di sbarramento del ducetto, l'ordine a tutti i giornali e tg nazionali di sputtanare il Movimento, anche stavolta sara' un boomerang, come è successo con la cena intima a quattro con i conigi Obama e l'abbraccio con tanti artisti che purtroppo fanno parte dell'establishment ( edi mio caro Benigni?). La morale è che chi sale sul carro che non è quello del popolo....sale sul carro sbagliato



      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. mai mi sarei aspettato che fosse Belpietro a prendere le difese del movimento con un Gomez che invece che mi ha veramente deluso. Addirittura quando Belpietro dice: "io non sono un sostenitore grillino " Gomez lo sbeffeggia. Ci deve essere qualcosa sotto che ha determinato questa avversità nei confronti dei 5stelle da parte di Gomez. Se fossi in Travaglio lo licenzierei in tronco. non ha possibilità di vendere abbonamenti per il Fatto Online.

    RispondiElimina
  7. QUESTO GOMEZ NON CAPISCE UN CAZZO. IL POPOLO VUOLE IL M5S AL GOVERNO, COSI' LA PACCHIA E' FINITA DOPO SETTANTANNI DI MAGNIA MAGHIA!!!!!

    RispondiElimina
  8. il confronto politico è il seme di tutti i mali italiani, lo faccia il PD che in queste cosucce da condominio ben rispecchia la meschinità del proprio elettorato. Un Forzista, elettore m5s.

    RispondiElimina
  9. Ma,ieri ho visto un intervento in TV della Raggi,la trovo spocchioda e arrogante.Un Po come quelli del PD.

    RispondiElimina
  10. Ma,ieri ho visto un intervento in TV della Raggi,la trovo spocchioda e arrogante.Un Po come quelli del PD.

    RispondiElimina
  11. Renzi rappresenta un modesto tentativo di progetto neo-democristiano,l' arroganza del personaggio misura la pochezza di visione in un contesto che definisce un " paesagio " tipicamente italiano e bizantino. Un paese, senza " dignita " e consapevolezza, senza soprattutto quel senso di responsabilità personale, non può costruire un futuro ma può solo coltivare la malapianta di una politica deliggittimata . Renzi è il prodotto di un degrado collettivo, di un paese allo sbando e senza una vera classe poltica, abbiamo dei briganti ad ogni incrocio che trasformano in servi i cittadini.Forse chissà... cambiando architettura di questo stato da nazionale a confederato, forse cambiando gli italiani, forse ritornando al vecchio modo ... Vota solo chi possiede " cervello " .. allora forse .. dubito però per cui la fine è sicura .

    RispondiElimina