giovedì 5 gennaio 2017

NOTIZIA FANTASTICA DA ROMA! LA RAGGI TAGLIA UN ENORME SPRECO PER I CITTADINI ROMANI MA NESSUNO NE PARLA

#RomaTagliaGliSprechi: via gli incarichi esterni

di Virginia Raggi
È giusto fare chiarezza e dare una corretta informazione sugli incarichi esterni a tempo determinato conferiti dal Campidoglio. E va quindi accolta come una buona notizia, da chi come noi considera la trasparenza un valore fondamentale, l'attenzione crescente della stampa e dei partiti su questo tema, come mai accaduto fino all'insediamento della nostra amministrazione.
Per capire la portata del fenomeno e il cambiamento che si è prodotto con il nostro arrivo bisogna dare quindi un po' di dati. Il primo: il numero degli incarichi conferiti dalla attuale amministrazione capitolina ex art. 110 del Tuel, che disciplina i contratti a tempo determinato per i dirigenti, al momento è pari a 'zero'. Si tratta dei contratti solitamente più onerosi. Secondo dato: finora sono 33 i contratti stipulati ex art. 90 del Tuel, relativi all'attività di staff di sindaco e assessori, per una spesa totale di poco più di 1 milione e 800mila euro.
Vale la pena fare un confronto con il passato: solo dal 2012 al 2015 le precedenti amministrazioni comunali hanno stipulato 124 contratti ex art. 110 e 187 ex art. 90 per una spesa complessiva di 29.606.617,45, pari a oltre 7 milioni e 400mila euro l'anno.
La differenza col presente mi sembra talmente evidente da non dover dire altro. Si potrebbe giusto aggiungere che, visti i vergognosi sprechi del passato, a noi la trasparenza conviene. Ad altri, forse, conviene solamente restare in silenzio.

7 commenti:

  1. Sì tutto ok, le difficoltà sono enormi, ma la strada è giusta.
    Ora però occorre un segnale tanto democratico, quanto grande e determinato: la Piazza unita e coordinata che chieda le elezioni.
    Diversamente anche le azioni virtuose di chi vuole cambiare questo Paese, senza il supporto di una governance centrale eletta ed illuminata, rischierebbero di rimanere fatti isolati nel tempo e nella Storia...
    Il governo attuale, è espressione di un ancien règime, alla frutta e che mira a tirarla lunga con pretesti ed azioni diversive, occorre dare un impulso forte e deciso che sia espressione della volontà popolare ⏰⏰⏰🇮🇹

    RispondiElimina
  2. Diceva mio padre, rimanere onesti e un costo pesante, ma alla fine ne esci a testa alta. Brava Virginia Raggi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Virginia sempre a testa alta, adesso che ti hanno costretta a far dimettere Romeo, triplica lo stipendio a qualche altro amico! Buon lavoro

      Elimina
  3. Grandissima Virginia il tempo è dalla tua e nostra parte. Continua così saremo sempre al tuo fianco

    RispondiElimina
  4. Tutto bene, ma la gente della strada vuole anche vedere azioni semplici con benefici istantanei: mandate qualche camion in giro per rimuovere le discariche in città. Costa poco ma aumenta notevolmente la qualità di vita dei cittadini. Ed è solo un esempio banale che rappresenta le necessità di tutti i giorni.

    RispondiElimina
  5. Virginia fai un bel fascicolo e pubblicalo alle agenzie di stampo ed ai giornali

    RispondiElimina