venerdì 4 agosto 2017

Capito i volontari delle Ong? Quanti soldi guadagnano sulla pelle dei migranti. Video choc!

Più che Ong, alcune di loro sono taxi del mare. Organizzazioni talmente ben oliate e professionali che alcuni "volontari" riuscivano a venir pagati profumatamente, fino a 10.000 euro. Segno evidente che la solidarietà per qualcuno era un business ricchissimo.
La fotografia scattata dall'inchiesta che ha portato al sequestro della nave Iuventa, utilizzata dai tedeschi di Iugend Rettet per trasportare i migranti dalla Libia all'Italia è nitida e gravissima. Non solo i volontari tedeschi andavano a prendere i migranti nelle acque libiche, a un miglio dalla costa, senza che le imbarcazioni dei disperati fossero in effettivo pericolo. Ma soprattutto facevano tutto in totale accordo con gli scafisti, con cui avevano contatti frequenti prima del "soccorso" (sarebbe meglio chiamarlo scambio-merce, visto che nelle intercettazioni alcuni operatori chiamavano i migranti "roba") e addirittura, come testimoniato dalle foto scattate da un infiltrato a bordo, salutavano gli stessi come si fa con collaboratori e non, com'è nei fatti, autentici criminali.
Tra le intercettazioni scottanti, una apre gli occhi su una realtà che molti in Italia, tendenzialmente a sinistra, hanno sempre negato o minimizzato. Il giro di soldi nascosto dietro un'attività per certi versi benemerita. Un operatore chiede a un altro: "Quali erano secondo te le cose strane che hai visto?". Risposta: "Innanzitutto il fatto che venissero pagati così tanto, il fatto che ci facessero fare queste c... di foto come ..". "Perché loro, aspè perché loro erano pagati come stipendio dici?", ribatte stupito il primo. "Eh, si, cioè .. cioè uno che fa il volontario che si piglia 10.000 euro mi sembra...". La giungla delle Ong regala sorprese: "Quegli altri, quelli là... - continua in un'altra chiacchierata l'operatore riferendosi a un'altra organizzazione di volontari - quelli erano banditi del mare non erano soccorritori del mare, eh? Quelli erano veramente banditi! Cioè veramente quella è stata proprio scandalosa... hanno fatto più morti loro che loro da soli coi gommoni".  

Fonte: http://tv.liberoquotidiano.it/video/esteri/13213388/ong-intercettazione-iuventa-jugend-rettet-tedeschi-volontari-stipendio-10000-euro-scafisti-.html

6 commenti:

  1. ma se renzi a firmato x portarli tutti in italia!vi vergognate se la gente si organizza a fare i taxi? ma arrestate i veri colpevoli sia in italia sia in europa.

    RispondiElimina
  2. Ma vi rendete conto Che personaggio ha guidato il paese? Ed ora Che si fa'rispediamoli al mittente! Come? Per nave? Per aereo? Mah quello Che conta e' mandarli a casa loro.

    RispondiElimina
  3. Io so solo CHE AVEVA RAGIONE DI MAIO DOVREBBERO CHIEDERE SCUSA TUTTI I GIORNALAI!!!

    RispondiElimina
  4. DEVONO ARRESTARE TUTTI QUELLI DEL GOVERNO CHE HANNO PERMESSO QUESTI SBARCHI CHE FINO HA IERI NEGAVANO L'ESISTENZA, MENTRE ALLA LUCE DEI FATTI, NON SONO AFFATTO SALVATAGGI, MA SONO SOLTANTO UNA CRIMINALE TRATTA DI ESSERI UMANI PER L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA, COME HA DENUNCIATO PIU' VOLTE DI MAIO E IL PM ZUCCARO.

    RispondiElimina
  5. Allucinante è pd è compagni li difendono ancora

    RispondiElimina