mercoledì 9 agosto 2017

SE TUTTI CONDIVIDIAMO QUESTO VIDEO ALL'ISTANTE, IL PD DOVRA' ANDARSI A NASCONDERE





Destra e Sinistra si sono sempre dati da fare per contrastare le indagini e i processi sulla corruzione.
Le parole di Piercamillo Davigo poco fa al convegno M5S "Questioni e visioni di giustizia"

Ha poi anche aggiunto : 

“Ho dato dimostrazione nella vita che non sono interessato alla politica. Mi occupo di politici quando rubano. Ritengo che i magistrati non siano capaci di farla. Ministro della GiustiziaNon lo farò“. Così, a margine di un convegno organizzato dal M5s alla Camera, l’ex presidente dell’Associazione nazionale magistrati Piercamillo Davigo ha escluso una sua candidatura, dopo i retroscena che lo indicavano tra i possibili candidati alle primarie online del M5s o ipotizzavano un suo ruolo come possibile Guardasigilli nell’eventuale squadra di governo pentastellata. “Ministro della Giustizia? A parte che non lo farò, non capisco perché tutti lo vogliono fare visto che non dovrebbe contare niente perché è ministro senza portafoglio e che non dovrebbe spostare o nominare nessuno”, ha affermato il magistrato. La platea era però in disaccordo con Davigo quando, alla domanda della giornalista Liana Milella se intendesse impegnarsi in prima persona in politica, Davigo ha escluso questa possibilità. Con tanto di standing ovation durante il suo intervento.

16 commenti:

  1. Grande Davigo!!! Ce ne fossero di piú.....

    RispondiElimina
  2. GRANDIOSO, SVEGLIAMOCI TIRIAMO FUORI IL CORAGGIO PER SRADICARE AL PIÙ PRESTO PISSIBILE IL MARCIUME GOVERNATIVO .

    RispondiElimina
  3. ogni giorno ormai salta fuori tanto di quel marciume che quasi sto perdendo la speranza di vedere finalmente un'Italia nuova a questa gente dell'Italia non gliene frega niente pensano solo i soldi e dimenticano che da un momento all'altro tutto possa finire

    RispondiElimina
  4. Il genio da latte di Matteo Renzi non serve al "Nessuno"...Italiano....e perioloso perche ha una su psiche, una sua biologia e una sua spiritualta che non esiste se non nella mente di quello frocie del suo partito.

    RispondiElimina
  5. Ammiro l'atteggiamento di Davigo e sono perfettamente d'accordo con lui. E' mia opinione personale che i magistrati non devono fare politica al fine di garantire la loro completa indipendenza da essa.

    RispondiElimina
  6. Sono stanco di tutti questi commenti e vedere che le cose vanno sempre uguale e nessuno che faccia qualcosa di concreto

    RispondiElimina
  7. Dott. Davigo mi scusi, ma se non si impegnano i Migliori, il bel Paese
    sarà sempre alla mercé dei ladri,anzi visto l'andazzo i farabutti son
    già in campo. Dott. Davigo lo faccia per il suo, il mio, il nostro Paese.
    IL M5S ha ottimi e onesti elementi, ma poca esperienza, ma sono bravi,andrebbero però sostenuti da esperti di limpida Coscienza.

    RispondiElimina
  8. QUELLO CHE SI CONOSCEVA...VIENE A GALLA

    RispondiElimina
  9. Gianmario Barzio condivido il tuo commento al 100%

    RispondiElimina
  10. È uno schifo senza fine.Mi sono talmente rotto che non vado più a votare.

    RispondiElimina
  11. E INVECE ,CON LA FACCIA DI BRONZO, ECCOLI TUTTI CATAPULTATI IN SICILIA, A FARE LE PROVE GENERALI DELLE ELEZIONI....MERCENARI ALL'ARREMBAGGIO...

    RispondiElimina
  12. L'Italia purtroppo è abitata da tante persone che politicamente parlando vanno dove tira il vento. Adesso è di moda il Grillo parlante ed allora tanti da quella parte. Non ci di ricorda delle minchiate che diceva una decina di anni fa su ogni genere di situazioni (ambientali, agricole, industriali, ecc). Ora va di moda questi pifferaio e quindi i bravi topino lo seguono incuranti del fatto che.......
    Non mi di venga a dire che la vecchia politica ci ha ridotti in questa situazione: siamo sempre fra le prime 10 nel mondo e siamo 60 mln su 7500 mln di abitanti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Farebbe comodo una birretta! Fa caldo!

      Elimina
  13. ECCO : SE QUALCUNO NON CONOSCESSE IL TERMINE "MODESTIA" BASTA LEGGERE LE AFFERMAZIONI DEL GRANDE DAVIGO !!!!!

    RispondiElimina
  14. L'Italia oggi a bisogno di onestà ,se vogliamo uscire da questo sistema di corruzione ,ci vuole un partito sano trasparente, come il....Partito della Terra.....E stato ideato questo grande progetto ,che sta avendo tanto consenso,anche da chi non andava più a votare . Questo e il partito di tutte quelle persone, che vogliano salvare l'agricoltura Italiana e mangiare un cibo buono genuino . Chi combattiamo il CETA e questa guerra chimica in atto da anni e che nessuno ne parla .Noi la combattiamo da tempo e lo faremo fino a che non sarà finita questa devastazione.................

    RispondiElimina